Gps aziendale: una guida nel viaggio del tuo business

Gps aziendale: una guida nel viaggio del tuo business

rawpixel 586673 unsplash
Scadenze fiscali: le deadline che si avvicinano
11 Maggio 2018
writing 1149962 1280
Fido bancario, Affidamenti bancari, Rating e Pianificazione
25 Maggio 2018
gps aziendale

gps aziendale

Hai continuato ad ignorare la spia rossa della tua macchina? Se sei rimasto a piedi in mezzo al traffico non potevi non aspettartelo. Il segnale che qualcosa non andava c’era, ma spettava a te controllare il perché e far in modo che il problema venisse risolto. Livelli di acqua, olio e benzina, luci, frecce, ghiaccio e frizione: quante sono le cose di cui non ci accorgiamo nemmeno? Eppure, è proprio la somma di tutte queste spie e avvertimenti a dirti se tutto sta andando per il verso giusto in auto.

In queste stesse modalità può avvenire una crisi nella tua azienda, senza che tu abbia fatto nulla per evitarla. Non si tratta di paranoie che vogliamo infonderti: pensa ai tanti problemi che si presenterebbero alla tua porta se ciò accadesse. Meglio porsi un dubbio oggi, che dover risolvere mille difficoltà domani.

Allora hai mai pensato ad un Gps aziendale che ti aiuti a capire se c’è in atto una crisi? Non parliamo di cose astratte, perché puoi averlo non solo per la tua auto, ma anche per la tua azienda.

Gps aziendale: la guida per il tuo viaggio in sicurezza

Ricordi quando abbiamo parlato del tagliando aziendale? Come hai avuto modo di vedere, un’automobile e un’impresa hanno molti punti in comune: ce ne possono essere di nuove fiammanti, di vecchie e malandate, d’epoca in ottima salute e così via.

Eppure, c’è una cosa che può fare un’enorme differenza nella valutazione delle performance. Il cruscotto, quella parte dell’auto che abbiamo sempre davanti agli occhi: monitora tutto in tempo reale.

Esiste dunque un Gps aziendale in grado di farti riconoscere se non evitare una crisi di impresa? Certo che sì: magari non hai mai dato un nome a questa attività, oppure la conosci sotto un’altra forma o probabilmente non ne hai mai sentito parlare.

Se l’ultima è l’opzione giusta, sei stato davvero fortunato. Sì, perché mandare avanti un business senza un navigatore aziendale, o meglio senza un controllo di gestione, non è facile,

Il Gps per il controllo aziendale aiuta davvero a prevenire una crisi?

Il Gps aziendale è formato da una serie di indicatori che monitorano la situazione e l’andamento della tua azienda. Chiaro dunque che si tratta di uno strumento riservato al titolare, o comunque al manager, dell’impresa: solo quest’ultimo ha le conoscenze necessarie per tenere sotto controllo tutte le variabili coinvolte. Nel caso di piccole imprese, la figura del manager si identifica con quella del titolare, per cui sarà lui a dover conoscere i dettagli del funzionamento.

“Ma come è fatto?” ti starai domandando adesso: non esiste una formula prefissata. Per le grandi aziende è uno strumento basilare che utilizza software veri e propri, magari anche studiati ad hoc, ma per la piccola impresa non è necessario un simile sforzo! Non dimentichiamo che la PMI non ha né le persone di riferimento né le risorse economiche di una grande azienda!

I paramenti della piccola impresa possono essere controllati anche con una corretta impostazione di tabelle Excel ad esempio, semplificando il lavoro e rendendolo snello e facilmente gestibile: l’importante è che si tratti di elettronici già pronti, niente improvvisazioni e applicazione di procedure serie e periodiche. Non a caso il navigatore aziendale è lo strumento che ti permette di avere un ottimo controllo di gestione ed evitare così una crisi d’impresa. La tua impresa.

Perché puoi farcela con le tue mani

Il Gps aziendale non è però solo un modo per capire se le cose vanno bene. C’è in realtà molto altro dietro, come indicatori in grado di lanciare veri e propri campanelli d’allarme.

Ripensa al viaggio in macchina: stai guidando in tutta tranquillità, hai davanti a te ancora un bel po’ di strada da fare ma improvvisamente una spia rossa si accende, prima a intermittenza, poi fissa.

Cosa ti sta comunicando quella spia? Ovviamente che qualcosa non va, dov’è il problema e che dovresti al più presto fare una deviazione per controllare e sistemare il guasto. Questo è esattamente quello che succede con un navigatore aziendale: sappi che tutte le spie della tua azienda si riferiscono a:

  • budget
  • produzione
  • amministrazione
  • vendite
  • acquisti
  • costi
  • banche
  • tasse
  • ogni altro possibile fattore da tenere in considerazione

Quando qualcosa non va come dovrebbe, la spia/indicatore si accende per segnalarti un problema e tu automobilista/imprenditore devi attivarti per risolverlo. Ma perché questo strumento è meglio rispetto a tanti altri? I motivi fondamentali sono due:

  1. Può farti rendere conto che qualcosa non va anche quando sembra che la situazione sia perfettamente sotto controllo.
  2. Può segnalarti un problema in tempo reale, prima ancora delle analisi periodiche.

Com’è fatto il tuo strumento di diagnosi?

A questo punto ti sarai sicuramente chiesto: “Qual è il mio Gps aziendale per evitare una crisi?” Non ne esiste uno universale e valido per tutti. Si tratta di una componente strettamente personalizzata, creata e gestita appositamente per le esigenze di quella determinata impresa. Bisogna infatti definire a monte quali sono gli indicatori da monitorare, quali gli obiettivi da raggiungere e quali i mezzi a disposizione per farlo.

Per far ciò è necessario un consulente aziendale, in grado di interpretare non solo i dati numerici, ma anche le aspirazioni e le esigenze dell’imprenditore. Solo a quel punto si potrà predisporre un navigatore aziendale che realizzi degli indicatori che tengano conto di questi fattori e degli obiettivi desiderati. Ti permetterà di rilevare le criticità recuperando così dispersioni e diseconomie, una volta a regime ti chiederai come hai fatto a guidare la tua azienda alla cieca per così tanto tempo! Con un percorso costruito insieme, però, sarà più semplice non solo comprendere le potenzialità dello strumento, ma anche gestirlo al meglio e trarne i benefici per cui esso è stato progettato.

Contattaci per costruire insieme il tuo Gps aziendale